Permessi di soggiorno art.27
Testo unico Immigrazione

L’art.27 del TU sull’Immigrazione regola gli ingressi di lavoro per casi particolari, sul territorio italiano.

Tale norma permette l’ingresso di personale altamente specializzato di società aventi sedi o filiali in Italia o in paesi membri dell’Organizzazione mondiale del commercio, lettori universitari, professori universitari o ricercatori, traduttori ed interpreti oltre ad altre specifiche categorie di lavoratori, che possiedano particolari requisiti lavorativi o di istruzione.
agevolazioni fiscali lavoratori impatriati

Carta blu UE art. 27-quater
Testo Unico Immigrazione

L’art. 27- quater del TU sull’Immigrazione regola gli ingressi di lavoro di lavoratori extracomunitari altamente qualificati.

La Carta blu Ue può essere richiesta dai lavoratori extracomunitari altamente qualificati o con particolari qualifiche professionali e tecniche, prevista come nuova categoria di lavoratori che possono entrare in Italia al di fuori del regime dei “flussi regolamentati”.

Visti di ingresso

Il visto di ingresso consiste in un apposito adesivo che viene applicato sul passaporto e consiste nella autorizzazione all’ingresso in Italia, per il cittadino straniero.

I visti di ingresso possono essere di vario tipo: Per turismo, Affari, Lavoro autonomo, Lavoro dipendente, Studio, Cure mediche, Attività sportiva ecc.
agevolazioni fiscali lavoratori impatriati
Vuoi richiedere un preventivo? Clicca sul pulsante.
Call Now Button